Regioni e governo

Variante indiana, Costa: «Se necessario, provvedimenti da Governo»

Il sottosegretario alla Salute: «Dobbiamo assolutamente intensificare i tracciamenti»

14 Giugno 2021

«La variante dell’Inghilterra viene monitorata, non si esclude che potranno essere presi in considerazione dei provvedimenti come la quarantena a seconda dell’andamento dei contagi. Sono tutte valutazioni che stiamo facendo di ora in ora e di giorno in giorno in base all’evolversi della situazione. Se saranno necessari provvedimenti per tutelare il nostro Paese il Governo li adotterà». Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, intervenendo ai microfoni del programma “Gli Inascoltabili”, in onda su Nsl Radio.

 

«Innanzitutto  ̶  ha proseguito Costa  ̶  è chiaro che dobbiamo assolutamente continuare e intensificare i tracciamenti, in un momento in cui i nostri contagi erano saliti molto e questo aveva fatto perdere la possibilità di un tracciamento, oggi con numeri contenuti dobbiamo tornare alla tracciabilità, anche perché questo è il modo che ci permette, qualora ci fosse una situazione di contagio  ̶  ha concluso  ̶  di circoscriverla tracciarla e gestirla».

 

Fonte: Dire

(ph: Imagoeconomica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *