Logo Alperia
Dall'Italia

Vaiolo delle scimmie, 917 casi in Italia

Numero di segnalazioni resta invariato da ultimo monitoraggio

22 Novembre 2022

Restano invariati a 917 i casi di vaiolo delle scimmie in Italia, senza nessun contagio in più segnalato rispetto all’ultima rilevazione del 18 novembre. E’ quanto emerge dal sistema di sorveglianza del ministero della Salute con Regioni e Province autonome, nel report aggiornato a oggi.

I casi collegati a viaggi all’estero sono dunque stabili a 248. L’età mediana dei pazienti è sempre 37 anni (con un range che va dai 14 ai 71 anni); 903 sono uomini e 14 donne. La regione con più casi rimane la Lombardia (381), seguita da Lazio (157) ed Emilia Romagna (89).

 

Fonte: Adnkronos Salute

(ph: Shutterstock)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *