Logo Alperia
Dal mondo

Vaccino antinfluenzale, il virologo Fauci: «Lo facciano tutti»

Il membro della task force della Casa Bianca: «Evitare l'influenza rende la situazione meno gravosa»

9 Ottobre 2020

«È molto importante che tutti facciano il vaccino contro l’influenza stagionale. Negli Stati Uniti la raccomandazione è che chiunque dopo l’età di 6 mesi si vaccini». Questo quanto dichiarato a Sky Tg24 da Anthony Fauci, immunologo membro della task force della Casa Bianca sul Covid.

 

«Anche se non ci trovassimo nel mezzo di una pandemia di Covid, le persone dovrebbero comunque vaccinarsi contro l’influenza. Il fatto che invece il Covid sia in circolazione mentre ci avviciniamo alla stagione influenzale rende la situazione molto più complicata, avendo contemporaneamente due malattie respiratorie che si diffondono nello stesso periodo», ha spiegato Fauci.

 

«Evitare, quindi, di contrarre l’influenza renderebbe la situazione meno gravosa nel momento in cui si verificheranno gli inevitabili casi di Covid-19, presenti tuttora e che sicuramente in futuro continueranno a presentarsi o addirittura peggioreranno in autunno e in inverno. Il messaggio conclusivo, quindi, è che tutti negli Stati Uniti, in Italia, in Europa, ovunque, debbano vaccinarsi contro l’influenza», ha concluso l’immunologo della Casa Bianca.

Fonte: Adnkronos

(ph: Imagoeconomica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.