Logo Lidl Italia
Focus Veneto

Ulss 2: attivo dal 17 novembre Covid point di Castelfranco

Il DG Benazzi: «Un sentito ringraziamento all’Esercito che si è reso disponibile per effettuare i tamponi»

15 Novembre 2020

Da martedì 17 novembre sarà attivo il nuovo Covid Point di Castelfranco: situato nel parcheggio antistante la discoteca Melodi, in via Staizza 63 il nuovo punto tamponi sarà operativo, in modalità drive-in, dal lunedì al sabato compreso, dalle 08.00 alle 14.00.

 

I tamponi saranno effettuati da una task force dell’Esercito costituita da un medico, due infermieri e due “movieri” che si occuperanno della gestione degli accessi.

 

L’Ulss 2, oltre a fornire la sede, garantirà il supporto informatico, amministrativo e organizzativo. «Con l’attivazione, la prossima settimana, del nuovo Covid Point di Castelfranco, andremo a potenziare ulteriormente la capacità di testing nel Distretto Asolo  ̶  sottolinea il direttore generale, Francesco Benazzi  ̶ . Per questa nuova attivazione il nostro più sentito ringraziamento va all’Esercito per la disponibilità ricevuta».

 

Da martedì il Distretto Asolo potrà contare, per l’effettuazione dei tamponi, su ben quattro sedi: Altivole e Castelfranco in modalità drive-in e altri due Punti con accesso pedonale, ovvero Valdobbiadene (solo su prenotazione) e l’ospedale di Castelfranco, riservato agli under 14.

 

Si ricorda che tutti i Punti Tampone sono accessibili agli assistiti dell’Ulss 2 in possesso di prescrizione medica, o inviati con apposita mail dal dipartimento di prevenzione o provenienti da uno dei Paesi per i quali è richiesto il tampone.

(ph: Shutterstock)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *