Ultima ora

Trovato morto in Francia l’ex prete Preynat, al centro di uno dei più grandi scandali di abusi nella Chiesa

24 Giugno 2024

(Adnkronos) – È’ stato trovato morto nella sua abitazione Bernard Preynat, ex sacerdote 79enne, condannato nel 2020 a cinque anni di reclusione per “violenza sessuale su minori”. Era stato rilasciato con un braccialetto elettronico poche settimane fa. “È l’epilogo – scrive il quotidiano cattolico La Croix – di una vicenda che ha scosso la Chiesa di Francia”. ‘L’affaire Preynat’ è stato uno dei più grandi scandali di abusi sui minori nella Chiesa. L’ex sacerdote e cappellano di Sainte-Foy-lès-Lyon, condannato nel 2020 a cinque anni di carcere per diverse violenze sessuali commesse tra il 1971 e il 1991 su giovani scout, è morto ieri a Saint-Étienne. La procura ha fatto sapere che il corpo senza vita dell’ex sacerdote è stato ritrovato nel bagno della sua casa. Sulle cause della morte è stata aperta un’indagine “anche se non c’è nulla di sospetto sul suo corpo che sarà esaminato dal medico legale entro pochi giorni”.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *