Ultima ora
Logo Alperia
DATI IN AGGIORNAMENTO

Terremoto in Turchia: salgono a 21.000 le vittime

Aiuti da 60 paesi

10 Febbraio 2023

Sale a oltre 21.000 vittime il bilancio del terremoto che si è verificato nella notte fra domenica e lunedì nel sud della Turchia e nel nord della Siria. 17.700 in Turchia, mentre 3.200 in Siria. Lo riferiscono fonti ufficiali.

Proseguono le ricerche tra il freddo gelido e le macerie.

L’ente del governo turco ha dispiegato oltre 96mila operatori e ha inviato sul campo più di 5mila mezzi.

 

Il presidente Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato uno stato di emergenza di tre mesi in dieci province del Paese. Il capo dello Stato si è recato nelle aree più colpite dalla calamità e per prima a Kahramanmaras, capoluogo dell’omonima provincia dove è stato individuato l’epicentro della prima scossa di magnitudo 7,8 della scala Richter e di una seconda scossa di magnitudo 7,6.

 

Fonte: Dire

(ph: ong Still I Rise)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *