Logo Alperia
Approfondimenti

Sesso: boom di sex toys tra gli italiani

La psicologa: «Migliorano affinità di coppia»

19 Gennaio 2023

Sesso con sempre meno tabù. Secondo una recente indagine di mercato, ben otto italiani su dieci hanno ammesso di aver utilizzato regolarmente sex toys nel 2022, per la precisione il 77,82% degli intervistati. Ma soltanto la metà, il 51%, ha ammesso di averli utilizzati con il partner. Alla base di questo successo il desiderio di sperimentare e quindi migliorare la propria vita sessuale: più del 91% degli intervistati, infatti, pensa che i sex toys possano servire per tale scopo.

 

Una buona percentuale ha ammesso infatti di aver comprato un sex toy per sé e poi di averlo introdotto nella vita di coppia. Le persone, che lo hanno ricevuto invece come regalo, hanno deciso successivamente di comprarne un altro. Come conferma Laura Abbate, psicologa clinica e consulente sessuale, «i sex toys, introdotti nell’intimità di coppia, permettono di sperimentare, stimolare la fantasia e creare momenti divertenti, migliorando l’affinità con il partner. Fra i preferiti vibratori e dildo. In realtà, nonostante oggigiorno si parli di rapporti sessuali con più libertà rispetto al passato, il sesso così come l’autoerotismo  ̶  continua la specialista  ̶  sembra ancora avvolto da una patina di reticenza nonostante il ruolo importante di influencer e sessuologi per il superamento di tabu e pregiudizi». Per la dottoressa Abbate infine «la maggior parte degli italiani si preoccupa di essere giudicata dagli altri, si imbarazza nel parlare di pratiche autoerotiche. Soltanto in un contesto sicuro e protetto è pronta a condividere esperienze e pensieri sull’argomento».

 

(ph: Shutterstock)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *