Logo Lidl Italia
Focus Veneto

Rovigo, Maria Adelina Ricciardelli nuovo primario del Pronto Soccorso

Il DG Compostella: «La UOC di Pronto Soccorso è un’attività particolarmente complessa»

31 Ottobre 2020

Maria Adelina Ricciardelli è il nuovo Direttore dell’Unità Organizzativa Complessa di Pronto Soccorso dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Rovigo.

 

Nata in Uruguay,  il 12 dicembre 1960, si laurea con lode in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Ferrara nel 1987, dove conseguentemente si abiliterà all’esercizio della professione medica, nel 1988. Presta inizialmente servizio dal 1992 al 2001 come medico titolare a tempo indeterminato nel Servizio di Emergenza Territoriale presso l’Azienda ASL di Ferrara, dove a partire dal 2002 assume il ruolo di Dirigente medico di Pronto Soccorso e 118 presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara. Nel 2009 partecipa attivamente nell’emergenza sismica in Abruzzo, in qualità di coordinatore medico del PMA, dove ha ricevuto un attestato di pubblica benemerenza dalla Presidenza del Consiglio. Nel 2014, riceve l’incarico di Direttore di UOC Pronto soccorso presso l’ASL di Ferrara.

 

Durante la sua carriera ha collaborato come docente nell’ambito formativo, relativo all’Emergenza Urgenza presso il Centro di Formazione dell’Arcispedale S. Anna di Ferrara, prestandosi inoltre come correlatrice di svariate tesi di laurea nel Corso di Medicina e Chirurgia. Ha partecipato altresì a numerosi corsi di aggiornamento, congressi, convegni e seminari, prestandosi anche in qualità di relatrice. È stata inoltre autrice e coautrice di pubblicazioni di carattere scientifico, edite a stampa, con particolare riferimento alla medicina d’urgenza.

 

«La UOC di Pronto Soccorso è un’attività particolarmente complessa, finalizzata a prestare le prime cure a pazienti che richiedono interventi di emergenza-urgenza, assicurandone tempestivamente e concretamente l’erogazione di prestazioni di soccorso. Un personale augurio alla dr.ssa Maria Adelina Ricciardelli per l’importante incarico che assume» dichiara il Direttore Generale dr. Antonio Compostella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *