Logo Alperia
Ultima ora

Ricerca, Manfredi: ‘Per superare gap investimenti serve alleanza pubblico-privata’

28 Settembre 2020

Torino, 28 set. – (Adnkronos) – “Oggi abbiamo grande intenzione di investire in ricerca e in questo ambito, il tema la transizione energetica e’ una delle grandi sfide globali che dobbiamo affrontare, a livello sia europeo sia italiano, quindi questo laboratorio rappresenta una sintesi di questa sfida: l’importanza delle nuove tecnologie ma anche delle energie rinnovabili”. Così il ministro del’Università Gaetano Manfredi, a Torino, all’inaugurazione del Centro Ricerche Energia dal Mare, realizzato dal Politecnico del capoluogo piemontese ed Eni.

“Abbiamo delle grandi sfide globali in cui dobbiamo essere protagonisti guardiamo a tutti i temi del digitale, dall’energia, della biomedicina, dell’agricoltura e del cibo. Il quadro generale e’ definito, ora stiamo definendo le strategie”, ha aggiunto Manfredi precisando poi che l’obiettivo per recuperare il gap italiano degli investimenti in ricerca “è rientrare almeno nella media europea. Se il paese negli ultimi anni ha avuto difficoltà in crescita e competitività, uno dei motivi principali è stato lo scarso investimento in ricerca, quindi l’obiettivo come ricerca pubblica è di ritornare a una media europea, ma di stimolare anche la ricerca privata perché da questa alleanza ci possa essere una grande competizione”.

“La situazione dell’Università l’ho trovata molto bene. Il Politecnico e l’università hanno lavorato benissimo con un’ ottima organizzazione, seguendo gli indirizzi nazionali definiti già a maggio. E i risultati si stanno vedendo. I ragazzi stanno tornando in aula”.

“Oggi ricomincia il Politecnico – ha aggiunto il ministro che prima dell’inaugurazione ha visitato alcuni laboratori sperimentali – le iscrizioni sono molto positive e l’organizzazione molto qualificata. Sono molto soddisfatto di ciò che sto vedendo, a livello nazionale . Tutto sta funzionando molto bene”, ha concluso.

“C troviamo di fronte una grande sfida, che è quella del futuro del paese. Uno dei temi fondamentali è il capitale umano: quindi dobbiamo investire in formazione e in università e ricerca per aumentare la produttività e la competitività del paese. E’ veramente una sfida straordinaria ma anche necessaria”.

“Se non riusciremo a raggiungere questi obiettivi, difficilmente riusciremo a raggiungere i risultati che tutti si aspettano, cioè maggiore qualità della vita, più benessere ed essere un paese guida non solo nella dimensione europea, ma anche in quella internazionale”, ha aggiunto Manfredi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.