Logo Alperia
Regioni e governo

Reintegro medici no vax, Giani: «Preoccupato, ma sono provvedimenti nazionali»

Il governatore della Toscana: «Avrei continuato su linea di assoluto rigore»

10 Novembre 2022

«Sono molto preoccupato, è una cosa che mi dispiace. Avrei continuato su una linea positiva di assoluto rigore rispetto a coloro che fanno la scelta di non vaccinarsi, soprattutto chi deve dare l’esempio negli ospedali. Però questi sono provvedimenti nazionali». A dirlo è il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, commentando il reintegro degli operatori sanitari no vax, decisa dal governo Meloni, e la necessità correlata di tutelare i pazienti fragili in ospedale.

 

Fonte: Dire

(ph: Imagoeconomica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *