Logo Alperia
Regioni e governo

Piano “ORA VENETO”. La Regione in prima linea a sostegno delle imprese

Bando da 3 milioni di contributi a fondo perduto per le aziende che hanno acquistato dpi per Covid-19

25 Settembre 2020

Ammontano a 3 milioni di euro le risorse destinate ad un bando in pubblicazione in questi giorni per l’erogazione di contributi a fondo perduto a sostegno delle PMI venete dei settori industria, artigianato, commercio e servizi che hanno dovuto sostenere dei costi per l’acquisizione di dispositivi di protezione individuale e strumenti di prevenzione a seguito dell’epidemia di Covid-19.

 

Come previsto dalla delibera di Giunta regionale di agosto, in base ad una convenzione il bando viene gestito direttamente dall’Unione Regionale delle Camere di Commercio del Veneto. L’iniziativa è promossa congiuntamente in base all’Accordo di Programma per la competitività e lo sviluppo del sistema economico sottoscritto nel maggio 2019 tra i due soggetti. Dei tre milioni, due sono stati messi a disposizione dalla Regione e uno da Unioncamere che ha anche il compito di pubblicare e gestire il bando.

 

Il contributo è pari all’80% delle spese sostenute sino ad un importo massimo di 4.000 euro, corrispondente ad una spesa ammissibile pari o superiore a 5.000 euro.

 

Le domande di contributo potranno essere inviate dal 28 settembre al 28 ottobre 2020 e le informazioni saranno reperibili sul sito di Unioncamere Veneto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.