Logo Alperia
Focus Veneto

Pfas, Miteni a processo in Corte d’Assise: 3 Ulss parti civili

Udienza su questioni preliminari e rinvio al 16 settembre

1 Luglio 2021

Davanti alla Corte d’Assise di Vicenza si è celebrata oggi la prima udienza dibattimentale del procedimento per lo sversamento dei Pfas nei confronti dei vertici della Miteni, nel quale la Regione Veneto è già costituita parte civile con l’avvocato Fabio Pinelli.

 

L’udienza è stata dedicata alla costituzione di parte civile di altri soggetti danneggiati dai reati contestati. Tra essi, si sono costituiti le Ulss 6, 8 e 9, cui è stata affidata l’esecuzione del Piano di Sorveglianza Regionale.

 

Successivamente le difese degli imputati e dei responsabili civili hanno iniziato a sollevare varie questioni preliminari. Il procedimento, informa una nota della Regione Veneto, è stato rinviato al prossimo 16 settembre, alle 9.30, per il prosieguo delle questioni preliminari.

 

Fonte: Dire

(ph: Shutterstock)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *