Logo Lidl Italia
BRANDED

Parkinson: in cosa consiste l’impianto DBS e quali i risultati?

Una metodica invasiva che offre buoni risultati, ma a condizione che il paziente sia accuratamente selezionato

18 Novembre 2021

La Stimolazione Celebrale Profonda (o DBS dall’inglese Deep Brain Stimulation) è un intervento chirurgico invasivo: prevede infatti la perforazione cranica in anestesia locale e l’inserimento di due elettrodi in profondità nel cervello. Attraverso tali elettrodi vengono condotti test clinici e neurofisiologici (ad esempio, al paziente viene chiesto di aprire e chiudere la mano) atti ad identificare l’area nella quale inserire da stimolare.

Questa metodica offre buoni risultati, in alcuni casi ottimi, a condizioni che i pazienti siano selezionati scrupolosamente.

Il successo della DBS è correlato a:
– Scelta appropriata del paziente
– Selezione appropriata dell’area del cervello per la stimolazione
– Posizionamento preciso dell’elettrodo durante l’intervento chirurgico
– Programmazione esperta e gestione dei farmaci

 

La DBS del Globus Pallidus (GPi) o DBS-GPi è utile nel trattamento delle discinesie (movimenti involontari) delle distonie (posture involontarie) e di altri tremori. Per la distonia, la DBS del GPi può essere l’unico trattamento efficace per i sintomi debilitanti.
La DBS del Nucleo Subtalamico (STN) o DBS-STN nel trattamento del morbo di Parkinson migliora i sintomi di lentezza, tremore e rigidità in circa il 70% dei pazienti. La maggior parte dei pazienti è in grado di ridurre i farmaci ed i relativi effetti collaterali, comprese le discinesie. È stato anche dimostrato come in questo caso la DBS sia superiore nella gestione a lungo temine dei sintomi rispetto ai soli farmaci.

Inoltre i pazienti sottoposti a DBS riportano anche altri benefici, come un maggiore coinvolgimento nell’attività fisica e una migliore qualità della vita.

 

con il contributo incondizionato di Abbott

(ph: Shutterstock)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *