Logo Lidl Italia
La tazzina di caffè

NEUROMODULAZIONE: come il paziente interagisce con la protesi

1 Settembre 2021

In questi ultimi vent’anni si sono osservati molti avanzamenti tecnologici anche nella Neuromodulazione. Il Neurostimolatore è una protesi adattabile e funzionale con la quale il paziente può interagire, decidendone il funzionamento e arrivando così a considerarlo un compagno di viaggio, che lo supporta in maniera silenziosa ma soprattutto efficace, come spiega il dott. Manchiaro in questa “Tazzina di Caffè” dedicata proprio al modello di funzionamento della protesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *