Logo Alperia
Regioni e governo

Montecitorio, mamme deputate potranno allattare nell’aula della Camera

Approvato un ordine del giorno della pentastellata Gilda Sportiello

16 Novembre 2022

Le mamme deputate potranno allattare i neonati nell’aula della Camera. Lo ha stabilito la Giunta per il regolamento di Montecitorio, approvando un ordine del giorno della deputata del Movimento 5 Stelle Gilda Sportiello. Le decisioni operative sono ora demandate ai questori di Montecitorio.

Secondo il parere approvato in Giunta sarà «consentito alla deputata che ne faccia tempestiva richiesta di fare ingresso nelle aule parlamentari, durante le sedute, con il proprio figlio, entro il primo anno di età del medesimo, al fine di consentirle l’allattamento».

 

La donna potrà scegliere apposite postazioni collocate nell’ultima fila superiore dell’emiciclo oppure una tribuna riservata, previamente e appositamente individuata dal Collegio dei questori.

I questori definiranno ogni ulteriore conseguente disciplina applicativa, organizzativa e logistica, anche con riferimento alle aule delle commissioni e degli altri organi della Camera o bicamerali ai quali si applica il regolamento della Camera.

 

(ph: Shutterstock)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *