Logo Alperia
Dall'Italia

Meteo: Italia divisa tra sole e temporali

Instabilità in aumento a partire da domani

25 Agosto 2022

La giornata di oggi vedrà un indebolimento della circolazione ciclonica in quota allungata dalla Grecia verso il Meridione dove si riduce l’instabilità e i temporali divengono meno numerosi e più isolati. Si ripresenta qualche fenomeno nelle Alpi orientali, mentre nel resto del Centro-Nord e in Sardegna sarà una giornata dal caldo estivo.

Da domani sull’Italia si instaurerà un flusso occidentale via via più umido e instabile con il culmine degli effetti nel fine settimana quando transiterà anche la coda meridionale della perturbazione n. 6 del mese già in transito sull’Europa centrale. Ne deriverà un’instabilità con temporali distribuiti irregolarmente che coinvolgeranno anche Pianura Padana, alcune zone costiere del Centro-Nord, e domenica anche Campania, Puglia, Lucania e Sicilia, secondo gli esperti di Meteo Expert.

 

PREVISIONI PER LE PROSSIME ORE:

Al mattino cielo sereno o poco nuvoloso sul Centronord, in Sardegna e nel sud della Sicilia; nubi irregolari nel resto del Sud, con qualche residuo di pioggia in prossimità dello Stretto di Messina. Nel pomeriggio si svilupperà una nuvolosità cumuliforme attorno ai rilievi, associata a brevi rovesci nelle Alpi orientali, nei rilievi calabresi e, in forma più occasionale nel resto del settore appenninico centro-meridionale e sui monti della Sicilia orientale. Qualche rara pioggia potrà presentarsi in costa sulla Calabria ionica. Le temperature vedranno massime comprese tra 28 e 33 gradi. I venti saranno deboli sul Centro-Nord e in Sardegna, da deboli a localmente moderati settentrionali altrove. Mari: per lo più poco mossi; localmente mossi l’Adriatico meridionale e l’alto Ionio.

 

PREVISIONI PER VENERDÌ 26 AGOSTO:

Su quasi tutte le regioni cielo inizialmente sereno, ma con tendenza ad aumento della nuvolosità ad alta quota al Nordovest, più densa nel settore alpino piemontese dove giungeranno i primi locali rovesci. Da metà giornata nubi cumuliformi in aumento attorno ai rilievi, con lo sviluppo di piogge isolate nel settore alpino e prealpino, lungo la dorsale appenninica e nelle zone interne della Sicilia. Occasionalmente potrà essere coinvolta anche la pianura piemontese. Nel resto del Paese tempo in prevalenza ancora soleggiato.

Nel corso della successiva notte possibile innesco di una fase instabile sulla valle padana centrale e tra il Levate ligure e il nord-ovest della Toscana.

Temperature in lieve rialzo nei valori minimi; massime senza variazioni, con valori per lo più compresi tra 28 e 33 gradi. Venti ancora fino a moderati di Maestrale nel basso Adriatico, per lo più deboli altrove. Locali raffiche nelle zone interessate da temporali. Mari: mosso il basso Adriatico, generalmente calmi o poco mossi gli altri.

Verso l’alba tendenza ad un esaurimento della fase temporalesca sulla Pianura Padana.

 

PREVISIONI PER SABATO 27 AGOSTO:

In mattinata nuvolosità alta in transito tra la Sardegna e le regioni centrali, in prevalenza sereno al Sud. Variabile al Nord, con qualche isolato rovescio nelle Prealpi lombarde e venete e in prossimità dell’Appennino settentrionale. Nel pomeriggio si accentua l’instabilità, con la formazione di rovesci o temporali su Alpi, Prealpi, dorsale appenninica, zone interne del Centro e della Sicilia, più occasionalmente della Sardegna. Isolati rovesci in Pianura Padana, con sconfinamenti in serata verso le coste dell’alto Adriatico.

Temperature massime in lieve calo su Lombardia, Nordest, zone interne e tirreniche del Centro. Venti per lo più deboli, ma con raffiche nelle aree temporalesche e mari: calmi o poco mossi.

 

Fonte: Dire

(ph: Shutterstock)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.