Logo Lidl Italia
Dall'Italia

Mascherina all’aperto: in Campania resta obbligo di indossarla

Il Presidente della Regione De Luca ha firmato un'ordinanza che ne vieta il mancato utilizzo

25 Giugno 2021

Da lunedì 28 giugno sull’intero territorio nazionale non sarà più obbligatorio indossare la mascherina all’aperto. Ma questo non vale sul suolo campano, stando all’ultima ordinanza emessa e firmata dal Presidente della Regione Vincenzo De Luca.

 

In Campania l’obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie, anche all’esterno, resta fermo in ogni situazione in cui non possa essere garantito il distanziamento interpersonale o quando si configurino assembramenti o affollamenti.

 

Le mascherine restano quindi obbligatorie su tutto il territorio regionale in «ogni luogo non isolato come ad esempio nei centri urbani, nelle piazze, sui lungomari, nelle ore e situazioni di affollamento, nonché nelle file, code, mercati o fiere ed altri eventi, anche all’aperto, nonché nei contesti di trasporto pubblico all’aperto quali traghetti, battelli e navi».

 

Fonte: Dire

(ph: Imagoeconomica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *