Logo Alperia
Dall'Italia

Italia si candida per Europei 2032

Il ministro Andrea Abodi ha sottoscritto una lettera di sostegno inviata all’UEFA

7 Novembre 2022

Il Ministro per lo Sport e i Giovani, Andrea Abodi, ha sottoscritto una lettera di sostegno inviata all’UEFA per la candidatura della Federazione Italiana Giuoco Calcio relativa all’organizzazione del Campionato Europeo 2032 in Italia. Con questa comunicazione indirizzata al massimo organismo continentale, spiega la Figc in una nota, Abodi ha confermato come la prestigiosa manifestazione calcistica europea sia considerata un evento di ‘pubblico interesse e di rilevanza nazionale’. Nel fornire ‘pieno supporto’ alla FIGC, il Governo si è già dichiarato disponibile a facilitare, entro il mese di marzo, l’implementazione delle garanzie scritte delle autorità nazionali e locali, oltre alla definizione di un gruppo di lavoro istituzionale per coordinare le attività a livello nazionale.

 

La lettera del ministro Abodi sarà allegata alla documentazione che la FIGC sta ultimando per l’invio alla UEFA del Preliminary BID Dossier, la cui scadenza è fissata per il 16 novembre prossimo e che consiste in uno step intermedio sullo stato d’avanzamento dei lavori per la candidatura. Entro il mese di marzo, invece, dovrà essere presentato il dossier completo, mentre l’assegnazione (per il 2032 l’Italia concorre con la Turchia) è prevista nella riunione del Comitato Esecutivo UEFA del mese di settembre 2023.

 

Fonte: Dire

(ph: Shutterstock)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *