Logo Lidl Italia
Scienza e farmaci

Influenza, Bassetti: «Colpirà in maniera più aggressiva»

Secondo l'infettivologo troverà sistemi immunitari poco allenati per fronteggiarla

13 Ottobre 2021

L’influenza stagionale «tornerà a colpire quest’inverno più aggressiva di prima. Nel 2020-21 usando la mascherina e distanziamento la abbiamo tenuta lontana. Ma ora che giustamente si sono allentate queste misure, tornerà a mordere più di prima». Lo scrive su Instagram Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova.

 

Secondo Bassetti «l’influenza troverà sistemi immunitari poco allenati a fronteggiarla dopo due anni che non la vedono». Sarà quindi importante «fornire alla popolazione il vaccino anti-influenza. Io come ogni anno mi vaccinerà e vaccinerò anche i miei figli e mia moglie», conclude l’infettivologo.

 

(ph: Imagoeconomica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *