Logo Lidl Italia
Approfondimenti

HABITAT: il programma della 14esima puntata, con tante novità

Online sui canali WebSalute e Vvox, sabato 22 gennaio, a partire dalle ore 10.00

19 Gennaio 2022

Nella quattordicesima “Giornata Habitat”, tra le sue ‘stazioni’ –  in prima visione sabato, ogni mezz’ora a partire dalle ore 10.00, approda “La ricetta della salute” che sintetizza e racchiude in sé un Progetto di Alimentazione Consapevole che si propone di guidare tutti noi a riprendere il giusto rapporto col cibo evidenziando il legame tra prodotti, cibo, territorio e qualità della vita. Ne è partner l’Istituto alberghiero Berti di Verona il quale, tramite la convinta adesione del dirigente scolastico Daniele Furlani, offre l’ospitalità e la prestigiosa collaborazione di docenti, chef e tecnici di cucina, impareggiabili quanto a esperienza e capacità espositiva. Da non perdere e … prendere appunti!

 

Il magazine apre con una intervista esclusiva al giovanissimo Potito: il mondo ne parla come il nuovo protagonista dell’impegno ambientale. La realizza Nicolò Muraro, e sarà una vera rivelazione. “Potito ci tiene d’occhio”: questo lo slogan che accompagna l’impegno del giovane attivista foggiano per la difesa dell’ambiente. Pensate, ha solo 13 anni e, da attivista solitario nella piazza del suo paese, è arrivato a proporsi all’intervento come protagonista di un TedX (ve ne proporremo in video uno stralcio) e ha già scritto il suo primo libro titolato appunto Vi teniamo d’occhio. Ripeto, sarà una rivelazione.

Andremo quindi a San Zeno di Montagna, famosa località turistica, il Balcone del Lago di Garda per via della sua splendida posizione panoramica. E proprio dal “belvedere” – anche se in una giornata di pioggia – il sindaco Maurizio Castellani ci racconta il suo territorio. Quanto ai consigli utili che ci vengono dal SIAN, il Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione dell’Ulss 9 di Verona, in “Questione di stili” si parla di come ridurre il consumo di sale. Rimanendo in tema di sana alimentazione, nel “Carrello della spesa” Riccardo Murari mette le patate. Nascono sotto terra, ce ne sono di tutti i colori, da bianche a viola… Sono utilizzate per svariate preparazioni, ma occorre fare attenzione nel momento dell’acquisto e della conservazione casalinga… potrebbero riservare delle sorprese.

 

A Claudio Capitini il compito di concludere le “stazioni” dell’odierna “Giornata Habitat”. Claudio lo fa aprendo un vero sipario…sul mondo dello spettacolo. Con un video molto suggestivo faremo gli auguri affinché, con le regole che il Covid impone, anche lo spettacolo riprenda pieno possesso del suo habitat naturale, il palcoscenico. Al via è di fatto la nuova campagna per il ritorno del pubblico in sala in sicurezza: “A teatro si respira la vita”, questo il titolo del cortometraggio che vi proponiamo: diretto da Livermore&Cucco, in collaborazione con il Teatro Nazionale di Genova, è stato realizzato con il sostegno del Ministero della Cultura, dell’Agis e dell’Istituto Luce Cinecittà.  L’acqua è lelemento fluido in cui sono immersi attori e attrici, musicisti, direttori d’orchestra, danzatrici e tecnici di scena: ne rallenta i movimenti, ne limita i sensi, ne scompiglia le vesti e le acconciature, ne sospende i corpi in un attimo infinito, ma non riesce che ad attutire il suono dello spettacolo. Ed è un dialogo solo sospeso, quello fra il pubblico e gli attori.

 

Puccio Gubbiotti
Curatore "HABITAT"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.