Logo Alperia
Approfondimenti

HABITAT: due esclusive vi aspettano nella nona Giornata

Online, sui canali web e social WebSalute e Vvox, sabato 12 novembre a partire dalle 10.00

10 Novembre 2022

Vaia, quattro anni dopo. Nell’ottobre 2018 una tempesta mai vista sferzò le regioni del Nord-Est causando danni in Veneto, Trentino e Friuli-Venezia Giulia. 42 milioni di alberi caduti di schianto sotto i colpi di un vento che toccava i 200 chilometri all’ora. Dalla ricostruzione di quell’Habitat parte la nona Giornata Habitat. Tra le tante iniziative per ripartire, un progetto inizia con quella tempesta, da quella tempesta e sta proseguendo il suo cammino con successo. Protagonisti sono dei giovani intraprendenti.

 

Lo sapevate che il castello di Re Artù potrebbe crollare in mare per colpa del cambiamento climatico? È proprio così. Il mitologico castello in cui nacque Re Artù e da cui la leggenda dei Cavalieri della Tavola Rotonda ha avuto inizio rischia di scomparire sotto gli effetti del clima. Un video lo documenta.

Dati intelligenti al servizio della funzionalità di ascensori e scale mobili. Kone ci fa entrare nel suo universo tecnologico al servizio di funzionalità e sicurezza.

Viaggiando una nuova “stazione” di Habitat – ci porta a Narbona. Sono passati sessantadue anni dalla nevicata che scrisse la parola fine sulla storia di una delle borgate fantasma più affascinanti delle nostre valli. Situata in un canalone dell’alta valle Grana, in provincia di Cuneo, Narbona un tempo contava oltre 150 abitanti con tanto di cappellano e scuola elementare. A causa dei 122 centimetri di neve caduti nel 1960, l’abitato restò isolato per giorni. Fu la goccia che fece traboccare il vaso e spinse le cinque famiglie che avevano resistito alle emigrazioni e a due guerre mondiali ad abbandonare per sempre le loro case a 1445 metri d’altitudine. Narbona ci viene ora proposta in un video straordinario che Habitat propone in assoluta anteprima, a cura del videomaker Alessio Pepino.

 

Rimanendo in tema di risparmio energetico – una costante della nostra stagione ‘Habitat? parliamo di soluzioni di automazione applicate alla climatizzazione per rendere gli edifici sempre più intelligenti e risparmiare.  Con noi è l’ing. Filippo Bernardello responsabile Sybil Solution di Alperia, il nostro consulente in tema di energia green.

L’università di Verona è un’eccellenza europea nell’ambito del marketing agroalimentare. Diego Begalli – ospite di Enzo Gambin in “Storie dal campi” – è il direttore del dipartimento di economia aziendale dell’Università Scaligera.

 

Per “Panorami” un’altra esclusiva di Habitat. Il più grande salone storico pensile al mondo, caratterizzato da un soffitto ligneo a carena di nave rovesciata, diventa una macchina del tempo tra proiezioni di luci e animazioni in 3D. Il Salone di Palazzo della Ragione di Padova ospita lo spettacolo “Sidera Aurea”, ideato e realizzato da Odd Agency in collaborazione con il Comune di Padova e in partnership con CoopCulture. In un video appositamente realizzato per Habitat, proponiamo un’intervista a chi il tutto ha realizzato e mostriamo il più grande projection mapping immersivo mai realizzato in un sito Patrimonio Mondiale UNESCO.

 

 

(ph: Shutterstock)

Puccio Gubbiotti
Curatore "HABITAT"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *