Logo Alperia
Appuntamenti

Giornata Mondiale della Televisione

21 novembre, celebrata nel calendario delle Nazioni Unite

21 Novembre 2022

Lunedì 21 novembre si celebra la Giornata Mondiale della Televisione, istituita dalle Nazioni Unite già 26 anni fa per ricordare potere e responsabilità del piccolo schermo.

La televisione, nonostante gli anni che passano e gli strumenti tecnologici sempre più aggiornati, è ancora il mezzo di comunicazione più influente del mondo nel trasmettere informazione, cultura e intrattenimento. Il 64% degli italiani si informa ancora accendendo il televisore.

Il mezzo è stato uno strumento fondamentale nella costruzione dell’identità nazionale, promuovendo la coesione sociale e linguistica del Paese, soprattutto nei primi anni della sua vita, quando a partire dal 1954, sceneggiati e programmi hanno arricchito le menti degli italiani, grazie alla vocazione pedagogica ed educativa.

La seconda metà degli anni Settanta porta poi una svolta nella programmazione, nei contenuti e nella forma, grazie a una sentenza della Corte costituzionale che pone fine al monopolio della Rai, dando il via alle nuove tv locali.

Nell’ambito dell’iniziativa annuale delle Nazioni Unite, uno spot di 30” sarà trasmesso e condiviso online in tutto il mondo. Il tema scelto per la ventiseiesima edizione è quello dell’attenzione: un’occasione per ricordarci il potere attrattivo e comunicativo che la Tv detiene da sempre.

La Rai manderà in onda sulle sue reti uno spot realizzato ad hoc e propone un ricco palinsesto radio, tv e web.

 

(ph. Shutterstock)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *