Logo Alperia
Dall'Italia

Fondo Cysero completa un round di investimento da 1,25 mln per i veicoli elettrici modulari di NExT

Il Fondo di Venture Capital di AVM Gestioni e Kilometro Rosso investe nella PMI specializzata in progettazione e realizzazione di veicoli elettici modulari capaci di connettersi autonomamente tra loro

3 Aprile 2024

Il fondo CYSERO EuVECA promosso da AVM Gestioni SGR S.p.a. Gestore EuVECA Società Benefit, congiuntamente con Kilometro Rosso – parco scientifico e tecnologico di Bergamo – per supportare lo sviluppo dei settori della robotica e della cybersecurity investe in NExT, PMI specializzata nella progettazione e realizzazione di un sistema di mobilità basato su veicoli elettrici modulari robotizzati capaci di connettersi autonomamente tra loro su strada pubblica, anche in corsa.

Attraverso un round di investimento, completato nei giorni scorsi, il fondo Cysero (con il team composto da Stefano Gallucci, Luca Todesco, Edoardo Bosio e Kevin BIfulco) ha investito 1,25 milioni di Euro nella tecnologia di NExT.

Il progetto NExT consiste nello sviluppo non soltanto di un veicolo, ma di un sistema di mobilità che basa la sua peculiarità sulla collaborazione intelligente, sia digitale che fisica, tra questi mezzi di trasporto, un physical-internet dove la robotica dei moduli NExT è gestita da un sistema AI capace di organizzare l’unico trasporto modulare al mondo con trasferimento dei passeggeri in movimento.

L’investimento in NExT unisce la mission del fondo Cysero alla nostra vocazione di Società Benefit, perché attraverso le tecnologie di smart mobility possiamo avere un notevole impatto sul futuro delle persone e contribuire alla riduzione dell’impatto ambientale” sottolinea Giovanna Dossena – Principal di AVM Gestioni SGR. “Il nostro contributo, e l’inserimento delle aziende in cui investiamo in un network virtuoso di contatti e competenze, può dare un impulso decisivo nel piano di crescita”.

 

È un traguardo importante quello di oggi: dopo aver seguito l’azienda nella sua crescita, accompagnandola in alcuni passaggi chiave dei suoi market test, siamo molto soddisfatti della nuova fase che inizia con questo investimento, seguendo le best practices del tech-transfer. Siamo lieti di portare a NExT il sostegno di Kilometro Rosso e della rete di imprese che siamo in grado di mobilitare.” commenta Salvatore Majorana, Direttore di Kilometro Rosso.

 

Tommaso Gecchelin, CEO di NExT, dichiara: “Questo investimento segna un traguardo importante, ma soprattutto l’apertura di un percorso di espansione, dove prende forma la nostra ambizione di utilizzare la robotica per promuovere una mobilità sia intelligente che sostenibile. È motivo di grande orgoglio per noi avere l’opportunità di esporre la nostra visione a un investitore di così alto profilo, riconosciuto tanto a livello nazionale quanto internazionale, che ha scelto di sostenerci e di unirsi a noi in questo entusiasmante viaggio.”

 

Antonio Guadagnino, CIO di NExT dichiara: “NExT ha all’interno della propria mission il coinvolgimento di partner tecnologici e industriali di eccellenza con cui definire nuovi standard, fornendo una soluzione completa alle sfide complesse della smart mobility.

L’investimento di Cysero rappresenta una testimonianza della fiducia nel nostro progetto e rafforza il nostro impegno a perseguire il nostro ambizioso piano di sviluppo con la massima determinazione.”

 

Domenico Giudici, CCO di NExT dichiara:

L’importante rete tecnologica del fondo Cysero permetterà di innestare soluzioni e partnership che porteranno NExT ad espandersi in nuovi mercati grazie a implementazioni mai pensate per il settore automotive. L’Europa e il Medio Oriente rappresentano ad oggi i nostri mercati di riferimento, è nostra intenzione proseguire con l’implementazione dei diversi Pilot test e espandere la nostra rete di servizio e assistenza con un concetto del tutto nuovo e attento alle necessità del Passeggero.”

L’Avvocato Giovanni Barbini ha assistito NExT, i fondatori e i primi investitori. Il Fondo Cysero è stato assistito per gli aspetti legali dell’operazione da Orrick, con un team della practice Technology Companies Group, dedicata all’ecosistema tech, guidato dal partner Attilio Mazzilli e composto dalla partner Livia Maria Pedroni, dall’associate Elena Cozzupoli e Claudia Francesca Micol Cirinà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *