Logo Alperia
Benessere animale

Elezioni: si può andare a votare anche con il cane

Il ministero non ha previsto restrizioni o limitazioni in assoluto, ma il presidente di seggio può prevederle

20 Settembre 2022

Si può andare a votare con il cane? La risposta è sì, il ministero non ha previsto restrizioni o limitazioni in assoluto. Il cane può entrare anche in cabina elettorale. A meno che, in un singolo seggio, il presidente di sezione non decida di vietare l’accesso agli animali in caso di possibili allergie o timori di qualcuno che sta lavorando al seggio elettorale. A spiegarlo è l’Oipa (Organizzazione internazionale protezione animali): «Per il ministero dell’Interno nulla osta: non ci sono prescrizioni che vietano all’elettore di essere accompagnato dal proprio cane, ma è il presidente del seggio che ha la possibilità di acconsentire o meno l’accesso al nostro amico con la coda».

Chi andrà al seggio con il cane al seguito, deve tenerlo con un guinzaglio abbastanza stretto (evitare la cosiddetta “lunghina” e bloccare i guinzagli allungabili) e per sicurezza portarsi dietro la museruola, che potrebbe essere richiesto venisse indossata.

 

Fonte: Dire

(ph: Shutterstock)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.