Logo Alperia
Dall'Italia

Droga degli zombie, in Italia la situazione Fentanyl “è sotto controllo”

Un farmaco di uso comune e giornaliero ma quando viene mischiato con le droghe produce effetti devastanti

14 Maggio 2024

«Con cauto ottimismo possiamo dire che la situazione riguardante il Fentanyl in Italia è sotto controllo grazie ad una azione puntuale del nostro governo e anche delle istituzioni che presiedono al controllo dello stesso». Ha risposto così il sottosegretario alla Salute, Marcello Gemmato, interpellato dalla Dire oggi a Roma sulla droga sintetica Fentanyl, detta anche “degli zombie”, che è già un problema sociale negli Stati Uniti, mentre in Italia resta per ora una osservata speciale.

Per l’assunzione illegale di questa sostanza non muoiono soltanto i consumatori abituali. Il fentanyl illegale, infatti, viene mescolato ovviamente all’eroina ma anche allo Xanax, la marijuana e a diverse altre sostanze. Essendo un farmaco di uso comune e giornaliero in tutti gli ospedali del mondo moderno è sicuro ed efficace ma quando viene mischiato con le droghe i suoi effetti sono devastanti.

«Il nostro governo, in particolare il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Alfredo Mantovano – ha aggiunto Gemmato – ha posto immediatamente attenzione al problema, evitando di fare ciò che spesso si fa, cioè di approcciare il problema quando ormai si è già conclamato».

 

Fonte: Dire

(ph: Shutterstock)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *