Logo Alperia
Regioni e governo

Covid, Rezza: «No vax minoranze sparute. Gente vuole i vaccini»

«Non sono a favore dell'obbligo ma pragmaticamente può essere utile»

24 Agosto 2022

«Al di là di tutto il rumore, io non ho mai attaccato frontalmente chi voleva evadere l’obbligo vaccinale o desiderava non vaccinarsi» contro Covid.

«Si tratta di minoranze veramente sparute. Alla fine, quando il gioco si è fatto pesante, si è visto che la gente i vaccini li vuole e sa riconoscerne l’importanza». È la riflessione di Giovanni Rezza, direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, intervenuto al Meeting di Rimini al confronto su “Campagne vaccinali-Riflessioni sulla pandemia”.

 

«È chiaro che ci sono momenti in cui bisogna stimolare» l’adesione al vaccino, osserva.

«Io non sono a favore di un obbligo ideologico. Pragmaticamente può essere utile, come può essere stato utile il Green Pass finché c’è stata la variante Delta – con Omicron di meno – per rendere Covid free i nostri ospedali, i luoghi pubblici».

 

Fonte: Adnkronos Salute

(ph: Imagoeconomica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.