Logo Lidl Italia
Salute e benessere

Covid, Pregliasco: “Chi dice no a vaccino non mostra alternative”

8 Settembre 2021

Estensione Green pass o obbligo vaccinale?. “Al di là delle polemiche politiche manca una strategia alternativa a quella della vaccinazione. Cosa viene prospettato? L’esecuzione dei tamponi è una bella cosa teorica ma pensiamo davvero che ogni 48 ore tutti gli italiani si sottoporrebbero ad un tampone? Non è praticabile un sistema che può essere utile per il tracciamento e lo screening ma davvero non sfruttare oggi un elemento oggettivamente efficace come i vaccini è sbagliato”. Lo ha detto il virologo dell’Università degli Studi di Milano Fabrizio Pregliasco, ospite di ‘Agorà’ su RaiTre commentando le proposte alternative per ottenere il Green pass, tra cui anche in tampone gratis, avanzante da alcuni politici. 

“Dal 1888 in Italia ci sono vaccinazioni obbligatorie, quindi non vedo perché non si possa oggi per il vaccino anti-Covid. Non c’è una libertà di infettare gli altri, il guaio è che la non vaccinazione facilita la diffusione del virus e dovremmo comunque considerare la continuazione di questa presenza. Abbiamo superato le prime ondate della pandemia, gestendole nell’emergenza, anche ma avremo altre ondine verso la fine di questa pandemia”, ha sottolineato Pregliasco. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *