Scienza e farmaci

Covid, Locatelli: «Trend positivo, ma non possiamo permetterci scene come Piazza Duomo»

Il coordinatore del CTS: «Non possiamo abbassare la guardia»

3 Maggio 2021

La fotografia prevalentemente in giallo dell’Italia «credo sia riassumibile attraverso gli indici epidemiologi: i casi di Covid sono scesi a 148 ogni 100mila persone, ma la circolazione virale non può essere ancora sottovalutata. C’è un miglioramento ma non può esserci rilassamento rispetto ai nostri comportamenti». Lo ha detto a Sky Tg24 Franco Locatelli, Presidente del Consiglio superiore di sanità e coordinatore del Cts, sottolineando che «la situazione non è ancora sotto controllo» e occorre quindi non abbassare la guardia.

 

«Assolutamente non possiamo permetterci scene come Piazza Duomo, vanno evitati gli assembramenti anche se la gioia si può comprendere. Ma deve prevalere il senso di responsabilità e rispettare i 121mila morti che abbiamo avuto in Italia» ha tuonato Locatelli commentando gli assembramenti di ieri dei tifosi interisti, che a decine di migliaia, sono scesi in piazza Duomo a Milano.

 

Fonte: Adnkronos Salute

(ph: Imagoeconomica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *