Regioni e governo

Covid, Lamorgese: «Mascherina e distanziamento ancora per un po’»

La Ministra dell'Interno: «Dobbiamo conservare regole di responsabilità»

14 Giugno 2021

Occorre ancora «attenzione, moderazione, perché secondo me dobbiamo conservare quelle che sono regole di responsabilità personale: l’uso del distanziamento, la mascherina rimarranno per un po’, fino a quando si deciderà di togliere». Lo sottolinea a Firenze il Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, intervenendo in Consiglio comunale per un saluto all’assemblea ad inizio dei lavori.

 

La titolare del Viminale si è soffermata quindi sui punti salienti della giornata passata nella città gigliata, partendo da un dato: “Firenze è una città d’arte che ha perso l’80% del turismo. Eppure oggi ricomincia a vivere, riprende un po’ del suo ritmo normale come abbiamo visto con grande piacere e grande gioia». In prefettura, nel corso del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, «abbiamo fatto un punto della situazione generale, soprattutto in vista della fase nuova che dobbiamo vivere come Paese. Una fase nuova che ci vede uscire, un po’ lentamente, dalla pandemia».

 

Fonte: Dire

(ph: Imagoeconomica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *