Logo Alperia
Dall'Italia

Covid: Iss, per 1 giovane su 2 migliorati rapporti in famiglia

In peggioramento la salute mentale

8 Febbraio 2023

Il Covid ha stravolto molte delle abitudini degli italiani, dalla prima colazione all’uso massivo dei social e della tecnologia. E’ quanto emerge dall’indagine dell’Iss.

Il consumo quotidiano della prima colazione diminuisce al crescere dell’età, specie tra le ragazze; meno di un giovane su 10 svolge attività fisica tutti i giorni. Quasi tutti si relazionano tra loro attraverso i social media, un fenomeno in crescita ma non esente da criticità: il 17% delle ragazze (che arrivano al 20% tra le 15enni, quindi una su cinque) e il 10% dei ragazzi ne fanno un uso problematico con conseguenze negative sul loro benessere fisico e psicologico.

Permangono comportamenti a rischio, quali l’assunzione di alcol, in aumento tra le ragazze (una su cinque tra le 15enni si è ubriacata almeno due volte nella vita), l’abitudine al fumo di sigaretta che vede ancora prevalere le ragazze (29% rispetto al 20% dei ragazzi di 15 anni) e la propensione al gioco d’azzardo, che invece è un fenomeno prettamente maschile: il 47,2% dei ragazzi e il 21,5% delle ragazze 15enni hanno scommesso o giocato del denaro almeno una volta nella vita.

(Adnkronos Salute)

(ph. Shutterstock)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *