Logo Alperia
Scienza e farmaci

Covid, EMA: «Vaccinarsi in vista autunno-inverno»

Entro ottobre potrebbe essere approvato il vaccino per i bambini da 6 mesi a 5 anni

20 Settembre 2022

In vista della stagione autunnale e invernale, l’EMA alza l’allerta contro il Covid-19 e invita tutti i cittadini europei a sottoporsi alla vaccinazione primaria o, se idonei, a rivaccinarsi seguendo il parere della propria autorità sanitaria nazionale.

Con i vaccini avanzati, poi, sarà possibile espandere la risposta immunitaria verso i ceppi circolati di recente. La raccomandazione dell’Agenzia europea per i medicinali di utilizzare il vaccino Comirnaty (BioNTech/Pfizer) adattato alla variante BA.4/5 è supportata dalla scienza: «La nostra raccomandazione  ̶  scrive su Twitter  ̶  si basa su una vasta conoscenza derivata da miliardi di dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in tutto il mondo».

Infine attenzione ai più piccoli. «È stato approvato il vaccino Comirnaty come booster per l’uso nei bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni». Al momento «Comirnaty (BioNTech/Pfizer) e Spikevax (Moderna) stanno presentando i dati a supporto dell’approvazione per la vaccinazione primaria nell’età compresa tra i 6 mesi e i 4-5 anni. Entro ottobre  ̶  fa sapere l’EMA  ̶  la revisione potrebbe essere completata».

 

Fonte: Dire

(ph: Imagoeconomica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.