Logo Alperia
Scienza e farmaci

Covid, EMA-ECDC: «Vaccini aggiornati coprono anche Omicron 5 e Centaurus»

Dati preliminari indicano risposta immunitaria contro più varianti

6 Settembre 2022

Ulteriori adattamenti della composizione dei vaccini Covid sono inevitabili per affrontare le varianti circolanti esistenti e future. Dati preliminari indicano che la risposta immunitaria indotta dai vaccini adattati a Omicron BA.1, appena approvati in Ue, va oltre i ceppi selezionati per essere inclusi nella composizione del vaccino e copre altre sottovarianti di Omicron, come BA.2 (Omicron 2), BA.2.75 (battezzata sui social Centaurus) e BA.5 (Omicron 5), che attualmente sta circolando più di tutte.

A evidenziarlo sono l’Agenzia europea del farmaco EMA e l’ECDC, Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, oggi nella dichiarazione congiunta diffusa per dare indicazioni e raccomandazioni per l’uso dei vaccini adattati.

 

Oltre ai due vaccini aggiornati autorizzati, che mirano alla sottovariante Omicron BA.1 e al ceppo originale di Sars-CoV-2, l’EMA sta valutando un vaccino adattato per coprire il ceppo originale e le sottovarianti Omicron BA.4 e BA.5. Ci sono anche revisioni in corso per i vaccini che includono il ceppo Beta del virus. Se autorizzati, questi vaccini estenderanno ulteriormente le opzioni per le vaccinazioni nell’area.

 

Fonte: Adnkronos Salute

(ph: Imagoeconomica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.