Logo Alperia
Dal mondo

Covid, Cavaleri (EMA): «Con Omicron 5 prepararsi a nuove ondate»

L'esponente dell'Agenzia europea: «Sottovariante circola, ma situazione attualmente stabile»

2 Settembre 2022

Secondo i dati raccolti dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) l’Europa sta attualmente sperimentando ancora una circolazione della sottovariante Omicron 5, nonostante il picco di questa ondata estiva sia stato raggiunto poche settimane fa in molti Stati membri.

La situazione epidemiologica nell’area appare attualmente stabile, con il trend dei nuovi casi e dei ricoveri ospedalieri in sostanziale calo in quasi tutti i Paesi, anche se i dati restano ancora sostenuti.

«Ma continuiamo a monitorare la situazione per capire meglio l’andamento dell’ondata attuale e per essere preparati a nuove ondate sempre estremamente difficili da prevedere». È il quadro tracciato da Marco Cavaleri, responsabile Vaccini e Prodotti terapeutici Covid-19 dell’Agenzia europea del farmaco EMA.

 

Fonte: Adnkronos Salute

(ph: Imagoeconomica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.