Logo Lidl Italia
Scienza e farmaci

Covid, Bassetti: «Restrizioni non hanno arginato Omicron, basta imposizioni»

L'infettivologo: «Cerchiamo la consapevolezza»

24 Gennaio 2022

«Le misure restrittive, dalla DAD alla mascherina, non sono state in grado di arginare la variante Omicron. Cerchiamo la consapevolezza: dall’autodeterminazione del test, all’uso della mascherina quando serve, usciamo dalla logica degli obblighi e delle imposizioni. Ci si vaccina, si usa la mascherina quando serve…la Francia la toglie dal 1 febbraio all’aperto. È una variante che va veloce, più delle nostre misure, eliminiamole o finiamo in complicazione. La burocrazia sta fermando la scuola e il lavoro e con queste regole rischiamo il lockdown di fatto». Lo ha detto l’infettivologo Matteo Bassetti, direttore Clinica Malattie Infettive Ospedale Policlinico San Martino di Genova, intervistato da Mara Venier a “Domenica in” su RAI1.

 

Ha ribadito Bassetti che siamo in «fase di stabilizzazione» e il ruolo cruciale della vaccinazione «con tripla dose che protegge le forme gravi. Nel mio ospedale  ̶  ha puntualizzato  ̶  non è stato ricoverato nemmeno 1 paziente con tripla dose che avesse polmonite».

 

Fonte: Dire

(ph: Imagoeconomica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.