Logo Lidl Italia
Dall'Italia

Covid: 18 dipendenti Asl Napoli sospesi si vaccinano, revocato provvedimento

L'azienda ne ha sospesi 59

7 Ottobre 2021

Si sono vaccinati 18 dei 59 dipendenti della Asl Napoli 1 Centro, per i quali l’azienda aveva emesso un provvedimento di sospensione temporanea e l’allontanamento dal servizio.

 

Per i 18 operatori sanitari che hanno deciso di vaccinarsi contro Covid-19, l’Asl ha revocato il provvedimento emesso nei loro confronti lo scorso 21 settembre.

Si tratta di 3 dirigenti medici, uno psicologo, 2 veterinari, 3 medici di medicina generale, 5 infermieri, 2 operatori socio sanitari, uno specialista ambulatoriale e un medico di continuità assistenziale.

 

Fonte: Adnkronos Salute

(ph: Imagoeconomica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *