Logo Alperia
Dal mondo

Coronavirus, Svizzera: 6mila contagi in 24 ore

Il tasso di positività è del 28,7%

27 Ottobre 2020

La Svizzera sfiora i 6mila contagi giornalieri. Sono 5.949 i nuovi casi di Covid-19 registrati nella Confederazione elvetica e nel Liechtenstein nelle ultime 24 ore, un numero analogo a quello degli ultimi giorni, secondo i dati diffusi dall’Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp).

 

 

Si contano inoltre 16 morti supplementari, per un totale di 1.930, e altri 167 malati sono stati ricoverati in ospedale, il che porta a 6.264 il dato dall’inizio della pandemia. Complessivamente, nel periodo in rassegna sono stati realizzati 20.709 test. Il tasso di positività è del 28,7%. Nelle ultime due settimane, ci sono state 693, 4 nuove infezioni ogni 100.000 abitanti.

 

 

Le persone in isolamento sono 18.497 e altre 19.867, entrate in contatto con loro, sono state poste in quarantena. Anche altre 15.799, di ritorno da un viaggio in un paese a rischio, sono in quarantena. In Ticino si sono registrati 235 nuovi casi per un totale di 6.222, indicano le autorità aggiornando la situazione. Nelle ultime 24 ore non si sono registrati decessi per cui il bilancio delle vittime rimane a 356.

 

 

Nei Grigioni, la pagina web dedicata all’evoluzione dei contagi da Coronavirus fa stato di 89 infezioni in 24 ore (2006 totali). I morti sono fermi a quota 50.

Fonte: Adnkronos

(ph: Shutterstock)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.