Logo Lidl Italia
Approfondimenti

Coronavirus, i tempi per uscire da isolamento e quarantena

Nuove e più veloci le modalità previste

12 Novembre 2020

Si ricorda che la Circolare Ministeriale del 12 ottobre 2020 ha definito nuovi e più veloci tempi per l’uscita dall’isolamento dei soggetti Covid positivi e per l’uscita dalla quarantena dei contatti di caso rimasti Covid negativi.

 

Al fine di semplificare i percorsi di uscita dall’isolamento e dalla quarantena di questi soggetti, considerato l’elevato numero degli stessi in questa fase di sviluppo epidemico e la difficoltà del Dipartimento di Prevenzione di garantire stabilmente la formalizzazione tempestiva dei provvedimenti, si ritiene opportuno indicare quanto segue:

 

  • i soggetti Covid positivi escono dall’isolamento (della durata minima di 10 giorni), se asintomatici, dal momento in cui ricevono il referto NEGATIVO del tampone molecolare per SARS-CoV-2 (la comunicazione ufficiale da parte del Dipartimento di Prevenzione giunge solitamente 2-3 giorni dopo, formalizzando l’uscita già avvenuta);

 

  • i contatti di caso rimasti Covid negativi e asintomatici escono dalla quarantena a seguito di negatività del tampone rapido eseguito al decimo giorno di quarantena. A questi soggetti il Dipartimento di Prevenzione di regola non invia comunicazione formale.

(ph: Shutterstock)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *