Logo Alperia
Regioni e governo

Caro energia, Bianchi: «Scuole ultime su cui intervenire»

Il ministro dell'Istruzione: «Si parta da esigenze dei ragazzi»

9 Settembre 2022

«In sede di Governo il tema della settimana corta per ridurre i costi dell’energia, non è mai stato trattato. Stiamo trattando con puntualità tutto il tema dei costi energetici, ma le scuole devono essere le ultime su cui intervenire sui temi energetici». Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, intervenuto questa mattina a Radio24.

Riferendosi alla possibilità che singole scuole, d’accordo con i territori, decidano comunque di rimodulare l’orario, Bianchi ha poi aggiunto che «se una scuola, nell’ambito della sua autonomia decide, per una scelta didattica, di cambiare l’orario, l’unica cosa che dico è che si deve sempre partire dall’esigenza dei ragazzi. Non ho chiusure di principio, ma ho dei principi. E l’unica cosa che dico è: si parta dall’esigenza dei ragazzi e delle scuole, per garantire un servizio nel modo migliore».

 

Fonte: Dire

(ph: Imagoeconomica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.