Logo Alperia
Ultima ora

Cambi: Carstens (Ceo Bri), ‘Bns non manipola tassi di cambio’ (2)

10 Ottobre 2020

(Adnkronos/Ats) – Il messicano Carstens, 62 anni, dirige la Bri, che ha sede a Basilea, dal dicembre del 2017. Fa in particolare un’analisi della situazione recente, segnata dalla crisi economica generata dalla pandemia di Covid-19. “La domanda di franchi svizzeri è un effetto secondario della politica monetaria, molto allentata, praticata in tutto il mondo. L’economia svizzera però non ha la capacità di assorbire tutti questi flussi. Allora la Bns vi si oppone: l’acquisto di divise è una misure difensiva”, spiega colui che è stato per otto anni governatore della banca centrale messicana e ministro delle finanze (senza partito) del paese latinoamericano tra il 2006 e il 2009.

Carstens non ritiene che con lo strumento dei tassi d’interesse bassi o negativi le banche centrali abbiano giocato tutte le loro carte per fronteggiare l’attuale crisi da coronavirus. “C’è ancora abbastanza margine di manovra”, gli istituti “possono usare i loro bilanci in modo creativo”, dice. E possono anche influenzare le aspettative sul futuro andamento dei tassi d’interesse attraverso la loro comunicazione. Il giornalista gli chiede se interventi come l’acquisto di obbligazioni di aziende o il sostegno diretto a crediti per piccole e medie imprese (Pmi) sia conciliabile con la regola che impone la neutralità all’azione delle banche centrali. In sostanza, replica l’esperto, a mali estremi, estremi rimedi.

Le banche centrali hanno certamente oltrepassato le linee rosse con misure come i tassi negativi e l’acquisto di obbligazioni statali: “Ma lo hanno fatto nella piena consapevolezza dei rischi. Siamo arrivati a questo punto perché le circostanze sono difficili”, afferma il direttore della Bri che, fondata 90 anni or sono, è la più antica istituzione finanziaria internazionale. Le celebrazioni per l’anniversario, a causa della pandemia, sono state rimandate al prossimo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.