Logo Alperia
Focus Veneto

Ca’ Foncello, donate dal Rotary Club 6 protesi odontoiatriche ricostruttive

“Happy Smile” sostiene pazienti oncologici o in stato di necessità, dopo un grave incidente, con scarse risorse economiche

29 Ottobre 2020

Il Rotary Club Treviso Nord ha donato all’Unità Operativa di Chirurgia Maxillo Facciale dell’Ospedale Ca’ Foncello sei protesi odontoiatriche ricostruttive. La cerimonia di donazione si è svolta il 28 ottobre, alla presenza del Presidente del Rotary Club Treviso Nord Federico Vianelli, del direttore dell’Ulss 2 Francesco Benazzi, e del primario Luca Guarda Nardini.

 

Nell’incontro è stato illustrato il progetto “Happy Smile”, nato dalla volontà di assistere e sostenere pazienti oncologici o in stato di necessità dopo un grave incidente, con scarse o nulle risorse economiche.

 

Le protesi donate saranno utilizzate in pazienti sottoposti a interventi chirurgici importanti o con esiti di gravi politraumi interessanti mandibola e/o mascella, che difficilmente potrebbero essere riabilitati in strutture extra-ospedaliere. Il supporto odontotecnico verrà fornito dal signor Stefano Pomo, titolare del laboratorio “Il Labo”.

 

«Siamo felici ha sottolineato il Presidente Vianelli di poter instaurare questo service, con la speranza che possa essere la prima di ulteriori attività di supporto all’Ulss 2 non solo nell’attuale periodo di emergenza ma, anche, a sostegno di eventuali necessità future».

 

«Al Rotary Club Treviso Nord – ha commentato il direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi – va il più sentito ringraziamento per l’attenzione rivolta alle persone in stato di necessità. Con questa donazione il Rotary conferma la propria sensibilità e l’impegno nei confronti delle persone più fragili e dell’Azienda Sanitaria».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.